Riapre il Festival delle Corti con il Piccolo Teatro Aragonese. Prossimo spettacolo previsto per il 16 dicembre

L’associazione di volontariato di San Felice a Cancello Fatti per Volare si lancia in una nuova impresa per promuovere la cultura e la bellezza nella Valle di Suessola.  Il 25 novembre scorso è stato infatti inaugurato con il concerto Notturno, suoni della notte, presso il Convento dei Padri Oblati di Santa Maria a Vico il Piccolo Teatro Aragonese.

L’associazione lo descrive, nel comunicato stampa ufficiale, come un “Presidio di cultura e umanità, oasi di creatività e coscienza civile, fucina di idee e progetti”, nato con l’obiettivo di “comunicare l’arte e la Bellezza “infiammando” una periferia senza bellezza e senza anima, ma anche di “essere una risposta al vuoto culturale, un punto di riscatto, un cantiere dove far germogliare talenti”.

Alle attività teatrali, che riprenderanno il 16 dicembre con lo spettacolo “Alba, tutto rinasce”, si accompagneranno a partire da gennaio 4 workshop intensivi volti ad approfondire tecniche teatrali, la regia, la scenografia ed il costume.

Vuoi avere ulteriori informazioni?

Vai al sito dell'evento