Tecniche di animazione, comunicazione sociale e gestione associativa a Spazio X dal 9 all’11 giugno 2017

CASERTA – Sarà la città di Caserta a ospitare, nei giorni 9, 10 e 11 giugno l’edizione 2017 della formazione Nazionale di Arciragazzi, l’associazione che dal 1981 tutela gli interessi e i diritti dei minori con attività educative e di animazione nei quartieri, in spazi sociali, circoli e case del popolo.

I soci di Arciragazzi, provenienti da tutti i circoli presenti sul territorio nazionale, saranno ospitati nei locali di Spazio X, l’hub creativo che da settembre ospita attività teatrali e di formazione a Via Francesco Petrarca.

Ogni partecipante potrà prendere parte a workshop sulle tecniche di animazione, sullo sviluppo della competenza emozionale, sull’identità di genere, ma anche sulla ricerca di fondi, sulla comunicazione: un focus sarà riservato sulla Riforma del Terzo Settore, che nelle prossimi mesi è destinata a rivoluzionare il mondo dell’associazionismo. Questo speciale appuntamento con la formazione rappresenterà, per i soci  Arciragazzi, un’opportunità per aggiornarsi su strumenti e metodologie educative e di animazione, ma anche per imparare a gestire e organizzare al meglio i circoli associativi.

In occasione della tre giorni casertana, inoltre, i circoli Arciragazzi di Taranto e Caserta condivideranno con gli altri circoli delle progettualità sperimentate nell’ultimo periodo con particolare successo: i rappresentanti del Circolo di Taranto riporteranno le loro esperienze di animazione in ambito ospedaliero nell’ambito del progetto “Per un raggio di Sole”, mentre i soci Arciragazzi di Caserta presenteranno  “Storie dall’altro mondo”, un progetto sostenuto dal C.S.V. Asso.vo.ce nell’ambito del bando di microprogettazione sociale 2014/2015 che, attraverso la “messa in scena” di fiabe, leggende e aneddoti di diversi paesi e il coinvolgimento di attori migranti, mira ad abbattere le barriere culturali e a favorire l’integrazione interculturale.